Monreale, incontro con il conduttore di Report Sigfrido Ranucci

Questa mattina, alle ore 11:00, si è svolto presso i locali del collegio di Maria un incontro tra alcuni monrealesi e il conduttore di Report Sigfrido Ranucci

MONREALE – Questa mattina, alle ore 11:00, si è svolto presso i locali del collegio di Maria un incontro tra alcuni monrealesi e il conduttore di Report Sigfrido Ranucci.

L’incontro, informale, è stato organizzato dalla redazione di Filodiretto. Ranucci è giunto questa mattina in Sicilia. Questa sera  ritirerà al teatro Politeama il Premio Internazionale Beato Padre Pino Puglisi, promosso dall’Arcidiocesi di Palermo in collaborazione con l’associazione “Giovani 2017 3P Onlus”. Grazie a Alessandro Spinnato – che da 5 anni lavora nel team di Report – abbiamo dunque voluto approfittare dell’occasione per organizzare un momento di dibattito tra i cittadini monrealesi e il giornalista.

Ranucci dagli anni novanta lavora nel campo del giornalismo d’inchiesta per la televisione pubblica. Dal 2017 ha sostituito la giornalista Milena Gabanelli nella conduzione del programma Report, trasmesso su RAI 3. Il giornalista è finito al centro di numerose polemiche per le sue inchieste, che spesso hanno aperto vasi di pandora su politici, imprenditori e personaggi pubblici. Da agosto 2020 Ranucci vive sotto scorta.

All’evento, moderato dal Direttore del nostro giornale Luigi Gullo, hanno partecipato una cinquantina di monrealesi, giovani e meno giovani, che si sono confrontati per qualche ora con il giornalista in un dibattito botta e risposta.

Qual è lo stato di salute del giornalismo in Italia? Quanto è difficile portare avanti un programma di inchiesta all’interno della televisione pubblica? Come avvicinare i giovani al giornalismo? Questi alcuni dei temi trattati nella mattinata di oggi. In particolare, al centro della discussione è stato il nesso giornalismo-politica e il ruolo che i media hanno nel direzionamento degli umori dell’elettorato.

Ranucci ha raccontato la storia del programma, le idee che ci sono dietro ai servizi e della fedeltà che il team di Report ha nei confronti della sua mission originaria: fare romanzo dei fatti che avvengono in Italia, cercando di raccontare con fedeltà ciò che spesso si tenta di nascondere al pubblico.

A breve pubblicheremo la ripresa integrale dell’evento.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.