Segnala a Zazoom - Blog Directory

Storia, arte e natura nella valle dell’Oreto: domenica l’iniziativa “il Maredolce della valle dell’Oreto”

In esposizione copia del Mantello di Ruggero II realizzata dagli alunni dell'ICS Veneziano-Novelli di Monreale

Domenica 4 settembre arriva l’evento Il Maredolce della valle dell’Oreto con una serie di appuntamenti per dare ai cittadini la possibilità di passare una domenica all’insegna della storia, arte e natura all’interno della valle dell’Oreto. L’iniziativa si svolgerà a Palermo presso il Parco della Fawara, Castello di Maredolce e nasce a seguito dell’incontro delle Cooperative Sociali Libera…mente e Idee in Movimento con il Forum promotore del fiume e della valle dell’ Oreto, durante un evento organizzato da Oreto d’Arte a Monreale la scorsa primavera, presso il complesso di Guglielmo II.

In particolare la Cooperativa Libera..mente, partner dell’ATS Maredolce, a cui è stato affidato il giardino del Castello di Maredolce da parte della Soprintendenza della Regione Sicilia, ha voluto co-promuovere insieme a Regioniamo Sicilia, al Circolo Legambiene Mesogeo, al Comitato Pioppo Comune e alle altre associazioni del Forum dell’Oreto, un’estemporanea d’arte insieme ad altre attività di carattere socio-culturale, al fine di sensibilizzare il territorio sulle tematiche di valorizzazione e promozione della valle dell’Oreto e del suo fiume.

Lo sta facendo coinvolgendo anche i propri ospiti presenti nelle comunità che gestisce: alcuni sono soggetti affetti da disagio psichico, altri sono minori stranieri non accompagnati. Questo fa sì che il fiume Oreto e la sua valle diventino un “luogo” reale e insieme simbolico attorno cui costruire una comunità solidale ed inclusiva, dentro la quale natura, cultura, arte e sociale si ritroveranno “contaminati” reciprocamente.

Il cronoprogramma

L’evento avrà inizio alle ore 9 di domenica 4 settembre. L’ingresso sarà libero dal vicolo del Castellaccio al numero 21.

Ore 9:00 – 17:00: Estemporanea d’arte

Ore 10:30 – 12:00: Corteo e balli medievali “Re Ruggero alla corte dell’Emiro”

Ore 12:30 – 13:00: Esibizione al pianoforte del Maestro Alessio Allegra

Ore 13:00 – 15:00: Degustazione di prodotti tipici locali

Ore 16:00 – 18:00: Laboratorio ludico-creativo a cura di Vanessa Carollo

Ore 17:00 – 18:00: Letture di poesie e musica “Bellissime diramate correnti” (a cura di Veronica Garito)

Ore 18:15 – 18:30: Performance dell’artista Judith Boy

Ore 18:30 – 19:30: Concerto dei BULCHAR “Canti e conti a Maredolce” in esposizione copia del Mantello di Ruggero… realizzata dagli alunni dell’ICS Veneziano-Novelli di Monreale

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.