Rebecca, il capolavoro firmato dai Netflix studios

Rebecca è ambientato nell'Inghilterra degli anni ‘40, i personaggi, i luoghi sono tutti fedeli all’epoca entro cui si svolge la trama

0

Rebecca è il titolo del film disponibile in streaming dal 16 Ottobre del 2020 sulla piattaforma Netflix. La pellicola è stata diretta da Ben Wheatley, ed è ispirata al romanzo gotico del 1938 La prima moglie scritto da Daphne du Maurier.

Tutto è ambientato nell’Inghilterra degli anni ‘40, i personaggi, i luoghi sono tutti fedeli all’epoca entro cui si svolge la trama. La protagonista principale è una giovane dama di compagnia di una ricca signora inglese, la ragazza è solita viaggiare insieme alla propria signora in giro per il mondo. Un’estate trovandosi a Monte Carlo con la sua padrona incontra un vedovo aristocratico, Maxim de Winter, i due si innamoreranno a prima vista e passeranno una settimana entusiasmante dettata dal divertimento. 

Dopo questa avventura amorosa entrambi decidono di sposarsi per trasferirsi nella residenza Manderley di Maxim. La storia potrebbe sembrare scontata ma così non è. L’atmosfera iniziale molto romantica si trasformerà in un vero e proprio incubo. La prima moglie di Maxim si chiamava Rebecca ed era morta un anno prima a causa di un incidente avvenuto in barca. Tutta la popolazione della tenuta era stata traumatizzata da questa grave perdita, lei era la moglie perfetta, caratterizzata da un fascino straordinario e da una personalità forte, ed era  soprattutto una grande organizzatrice di balli in maschera. 

Dopo la sua morte Manderley era stata trascurata, vennero interrotte tutte le feste, le stanze avevano perso quella vitalità originale. La protagonista è ignara di tutto ciò che subirà in casa del nuovo marito. La servitù avrà scarsa considerazione nei suoi confronti, sarà più volte umiliata e le verrà continuamente ricordata la bellezza e la maestosità della prima moglie del signore che non potrà mai sostituire. Sarà continuamente tormentata dalla presenza di questa donna deceduta. Una serie di eventi si abbatteranno sulla vita dei due sposini prima di poter conseguire il tanto amato lieto fine. 

Rebecca non è l’unico adattamento cinematografico del romanzo gotico, il primo film era stato diretto da Alfred Hitchcock nel 1940. Insomma una magnifica storia che si concentra sul mistero, su verità occulte che fa di questo film un altro capolavoro firmato dai Netflix studios. 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.