Giochi pirotecnici e commozione: si conclude così la Festa del SS. Crocifisso. Tutte le foto di ieri

0

 

Monreale, 6 maggio 2019 – Si sente ancora nell’aria l’eco dell’emozione di ieri: il Santissimo Crocifisso è stato portato in processione dai confrati seguendo il tradizionale percorso, tra la gioia e lo stupore degli spettatori.

È stata la prima volta che il Patruzzu veniva fatto scendere da una scalinata diversa da quella tradizionale; e anche la data del 5 maggio, almeno a memoria di molti, non era mai stata teatro dell’evento religioso.

Le condizioni meteo poco clementi non hanno intaccato lo spirito dei fedeli, che si sono riuniti in gran numero per le vie della città seguendo la processione, ma il forte vento ha costretto tutti a tirar fuori i cappotti. Il vento era così forte che gli stendardieri non hanno potuto fare il tradizionale inchino al Crocifisso.

Dopo i fuochi d’artificio, momento particolarmente apprezzato da tutti i monrealesi, il Santissimo Crocifisso è stato portato di nuovo sull’altare della Collegiata, poco dopo le 2.00, tra gli applausi dei cittadini.

La città di Monreale ha dimostrato ieri, come ogni anno, la sua immutata fede e la sua devozione verso il Patruzzu Amurusu, che adesso aspetterà un anno prima di vedere di nuovo la popolazione in festa. Vi proponiamo una raccolta delle più belle foto della giornata di ieri.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.