“Di Amori Diversi”. Presentazione del libro di Fabrizio Palmieri

0

Monreale, 6 giugno 2018 – Giorno 9 Giugno dalle 17.30 alle 19.00 si terrà presso il Circolo di Cultura Italia (piazza Vittorio Emanuele) la presentazione del libro “DI AMORI DIVERSI” di Fabrizio Palmieri, pubblicato dalla casa editrice Ad Est dell’ Equatore. 

A presentare il libro sarà Rosaria Favarò attrice, regista e insegnante della scuola di teatro “La Traccia” di Palermo. La presentazione sarà teatralizzata da: Rosaria Favarò, Pietro Gambino, Eva Favarò e Matteo Coffaro (…con gli allievi della Traccia). 

Di Amori Diversi” è la prima fatica letteraria di Fabrizio Palmieri.
Il romanzo è andato a ruba: già a poco più di una settimana dall’uscita, “Di Amori Diversi” è andato in ristampa.
Dopo essersi cimentato con le atmosfere gotiche dei suoi soggetti per Panini Comics e Star Comics nel lontano 2000, Fabrizio Palmieri stupisce i lettori con una penna delicata e profonda, affilata come un bisturi e delicata come una piuma, perché “Di Amori Diversi” è un romanzo che fa ridere e piangere; incuriosisce e fa riflettere.
La storia, non priva di continui colpi di scena, è la seguente.
In una Taormina di primavera, fra i profumi di fritto e basilico provenienti dai vicoli e il caldo sole dell’Etna, abbagliati dal mare luccicante del Golfo di Naxos, le vite dei tre protagonisti si sfiorano, lambiscono per poi fondersi in un intreccio variopinto.
Gualtiero McKenzie, un prete mezzosangue italo-irlandese dalla lingua affilata e dalle intemperanze da cattivo ragazzo, Emiliano Montagnelli, un recruiter esperto in food and beverage alla costante ricerca di un amore che gli sfugge, Sharon – Principessa, una transgender proprietaria del lounge Rossorubino senza più sfide da vincere ma di fronte a un bivio importante della vita, saranno coinvolti in una vicenda mozzafiato che legherà inaspettatamente e indissolubilmente i loro destini. 

Con un finale inaspettato e commovente, “Di Amori Diversi” lascerà il lettore speranzoso in un sequel. 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.