Segnala a Zazoom - Blog Directory

“Balarm duo”, due talenti palermitani in concerto domani al Quirinale

Giulio Potenza, al pianoforte, e Alessandro Cirrito, al clarinetto, si esibiranno domani al Quirinale in occasione dei “Concerti della Cappella Paolina”

Saranno due talenti palermitani ad esibirsi domenica 27 novembre al Quirinale, in occasione dei “Concerti della Cappella Paolina”. 

“Balarm duo” è composto dai musicisti palermitani Giulio Potenza, al pianoforte, e Alessandro Cirrito, al clarinetto. 

Nato a Torino, il Maestro Cirrito si è formato presso il Conservatorio Alessandro Scarlatti, già Conservatorio Vincenzo Bellini, di Palermo. Oggi è primo Clarinetto dell’Orchestra Sinfonica Siciliana.

Giulio Potenza, classe 1990, ha iniziato a suonare il pianoforte all’età di sei anni e da allora si è affermato come un rispettato pianista da concerto. Ha completato gli studi musicali presso il conservatorio di Trapani ed oggi è docente di pianoforte presso il Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo.

Il “ Balarm Duo” nasce nel 2019. Nonostante la loro giovane età, i due musicisti si sono esibiti in giro per il mondo, con le migliori orchestre, collaborando con artisti di fama internazionale, accumulando numerosi premi e riconoscimenti.

Hanno preso parte a numerosi festival internazionali (St. Christophe Festival Francia, Volt Classic Finlandia, Palermo Classica, Laval Festival Francia, ecc..) spesso affiancati dalla soprano di fama internazionale Desirée Rancatore. 

Il concerto del duo palermitano nasce in seguito alla selezione svolta dalla redazione di Rai Radio 3. Al Quirinale nel corso degli anni si sono esibiti i migliori musicisti italiani. Pochi, finora, i siciliani. Tra questi Giovanni Sollima e Alberto Ferro.

Giulio Potenza ha anche conseguito una laurea in Storia presso l’Università di Palermo.

“Quel percorso – spiega il maestro – nasce da un’altra mia passione, quella per la Storia. Ma ritengo che l’approfondimento culturale serva anche a migliorare alcuni aspetti della performance musicale”.

Due talenti mondiali che esercitano la loro professione a Palermo.

“Entrambi abbiamo vissuto per tanti anni all’estero. Alessandro è stato primo clarinetto presso le più importanti orchestre europee. Io ho studiato molti anni a Londra. Poi è giunta la decisione di rientrare a Palermo. Una scelta meditata, perché era nostra intenzione riportare nella nostra terra il bagaglio culturale che abbiamo appreso in giro per il mondo”.

In occasione del concerto al Quirinale il Balarm Duo si esibirà in un repertorio che spazierà tra le musiche di Camille Saint-Saëns, di Claude Debussy, di Malcolm Arnold e di Francis Poulenc.

Per assistere ai concerti è necessario prenotarsi sul sito del Palazzo del Quirinale https://palazzo.quirinale.it/concerti/concerti.html, ma sarà possibile seguire l’esibizione ascoltando la diretta che verrà trasmessa su Radio 3, dalle ore 11.50 alle 13.00.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.