Giornata della legalità: i piccoli alunni della Badiella celebrano col Sindaco e coi volontari

Dopo un momento di confronto col Sindaco, la scuola ha voluto premiare i volontari del gruppo Basta Crederci

0

MONREALE – In occasione della giornata della legalità, i piccoli studenti del plesso della Badiella dell’ICS Guglielmo II hanno parlato di legalità e libertà insieme al Sindaco Alberto Arcidiacono e ai volontari del gruppo Basta Crederci.

Seduti nel cortine esterno del plesso di Salita  San Gaetano, i bambini hanno ascoltato il Sindaco parlare dell’importanza di questa giornata. Il Sindaco ha poi premiato gli studenti consegnando a ciascuno di loro un “patentino del buon cittadino”. Gli studenti, dal canto loro, hanno omaggiato il Sindaco donandogli i loro disegni e un quadretto con delle foto ricordo degli eventi della Badiella 2021.

“È stata una giornata importante, la fine di un percorso di legalità attuato da diversi anni che vede protagonisti i bambini che saranno i cittadini del futuro, il nuovo esempio per noi adulti” ha commentato la Dirigente scolastica Iolanda Nappi.

Sono stati invitati a partecipare anche i volontari del gruppo Basta Crederci. La Dirigente, a nome della comunità scolastica, ha consegnato loro un attestato simbolico di apprezzamento per i servizi svolti e l’impegno dimostrato. I volontari hanno infatti aiutato la scuola in diverse iniziative, come nel progetto Scalinata fiorita (link) portato avanti questo mese.

L’evento si è concluso con un girotondo dei bambini intorno al mappamondo.

I bambini della scuola dell’infanzia Guglielmo secondo plesso Badiella abbelliscono salita San Gaetano

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.