Galleria Civica “Giuseppe Sciortino”. Al via il restyling

0

Monreale, 13 gennaio 2019 – É stata inaugurata ieri sera alla presenza di numerosi ospiti, presidenti di associazioni culturali e di rappresentanti del mondo della cultura, il nuovo allestimento della Galleria Civica “Giuseppe Sciortino” che contiene i quadri delle Donazioni “Posabella”.

Sulla gestione della Galleria e sulla protezione delle sue importanti opere su queste colonne solo alcune settimane fa erano state mosse forti perplessità dall’architetto Natale Sabella. 

“Abbiamo attraverso questa iniziativa voluto rilanciare gli spazi espositivi della Galleria comunale e delle Donazioni Posabella – Ha dichiarato il sindaco Capizzi – dove a breve andremo organizzare prestigiose mostre, prime far tutte una del maestro Madè. Questo é un luogo simbolico perché qui si sono incontrate diverse culture, qui si sono confrontati in maniera leale e corretta tantissimi artisti e personalità e sono contenuti i nostri capolavori.

Ringrazio i nostri assessori ai beni culturali Serena Potenza e alla cultura Giuseppe Cangemi. Capizzi ha ringraziato i numerosi ospiti che con la loro presenza hanno dato un contributo .

“Per me è un onore essere qui – ha aggiunto l’assessore Potenza – e mi auguro che io possa dare il mio contributo per far conoscere sempre più Monreale a livello internazionale. Sono anche assessore alla pubblica istruzione e mi auguro che con le scuole l’iniziativa “ciceroni della cultura” possa essere intrapresa”.

“Ci tenevamo ad aprire al pubblico la nuova e rinnovata sistemazione della Donazione Posabella – ha detto l’Assessore alla cultura Giuseppe Cangemi – per cui ringrazio il professore Salvatore Autovino e il consulente Mario Micalizzi che insieme ai dipendenti dell’assessorato alla cultura hanno contribuito a risistemare queste opere di grandissimo valore”.

Una menzione particolare è stata rivolta ai dipendenti Santino Rincione e Salvatore Macaluso che hanno coadiuvato Mario Micalizzi nella sistemazione degli spazi espositivi.

Il professore Autovino, già direttore della Galleria per tanti anni, ha ripercorso la storia della Donazione Eleonora Posabella. Nel 1987 è avvenuta la prima donazione con 187 quadri grazie anche all’intervento del professore Pino Giacopelli ex sindaco di Monreale e del professore Giuseppe Schirò che fu direttore della biblioteca comunale. Nel 1992 è arrivata la seconda donazione, il cui l’allestimento é stato curato direttamente da Eleonora Posabella in un’ala del Complesso Guglielmo II. 

Successivamente c’è stata una terza donazione.

Le attrici dell’associazione il Tritone hanno recitato alcune poesie di Giuseppe Sciortino e Pino Giacopelli.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.