Monreale by Night: un weekend all’insegna della cultura ogni venerdì e sabato fino al 20 Ottobre

0

Monreale, 13 settembre 2018 – Le visite, organizzate da CoopCulture, in collaborazione con la Basilica Cattedrale di Monreale e la Soprintendenza ai Beni Culturali della Regione Siciliana, avranno una durata di 60 minuti, al costo di 15 euro. Inoltre su prenotazione, è possibile richiedere delle visite in inglese e francese. 

Si partirà con la visita del Chiostro dei Benedettini, meraviglioso esempio di architettura bizantina a pianta quadrata. La visita proseguirà poi verso il Duomo, la cui fondazione risale al 1174, nato come importante polo strategico e difensivo per volere di Guglielmo II, per concludere infine con la visita del Museo Diocesano.

Un’occasione questa, per visitare di notte la cattedrale di Monreale che, insieme al suo Chiostro dei Benedettini, fa parte dei beni patrimonio dell’umanità insieme a Palermo e Cefalù. 

Il sito Palermo arabo normanna e le Cattedrali di Cefalù e Monreale rappresentano una straordinaria testimonianza della particolare condizione politica e culturale vissuta dalla Sicilia durante il Regno dei Normanni. In quel periodo era caratterizzata da una proficua convivenza di genti di diversa provenienza e diversa religione, un meraviglioso patrimonio arrivato fino a noi oggi. Infatti, così come si legge nel Dossier di candidatura del sito  “L’insieme degli edifici costituenti il sito seriale arabo normanno rappresentano un eccezionale valore universale come esempio di convivenza e interazione tra diverse componenti culturali di provenienza storica e geografica eterogenea (sincretismo culturale). Tale fenomeno ha generato uno stile architettonico originale in cui sono mirabilmente fusi elementi bizantini, islamici e romanici, capace di volta in volta di prodursi in combinazioni uniche, di eccelso valore artistico e straordinariamente unitarie”

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.