Musica e solidarietà. Il 24 a Palazzo delle Aquile il “Concerto di Primavera”

Organizzato dalla U.O. Family Audit e welfare aziendale. Le artiste che partecipano al progetto Y Cantor sono tre assistenti sociali ed un'amministrativa del Comune di Palermo

0

Palermo, 23 marzo – Il 24 marzo alle ore 20 a Palazzo delle Aquile si terrà il concerto dal titolo “Concerto di primavera”, organizzato dalla U.O. Family Audit e welfare aziendale. Le artiste che partecipano al progetto denominato Y Cantor sono tre assistenti sociali ed un amministrativa del Comune di Palermo, Alessandra Consolo, Cinzia Indorante, Monica Sanclemente, Beatrice Piscopo. Gli altri artisti non sono dipendenti ed i nomi sono: Valentina Gentile, Giorgia Di Benedetto, Mario Maniscalco e Matilde Consiglio.

Y Cantor nasce nel Novembre del 2016 da un idea di una musicista di fama, Roberto Superchi che ha coinvolto appunto alcuni dipendenti comunali oltre altri artisti veramente valenti. Il gruppo ideato, condotto dal Maestro Superchi si esibisce gratuitamente con lo scopo di coniugare Cultura e Musica con l’obiettivo di fare promozione sociale, ovvero eventi con scopi benefici.

Il 24 Marzo dalle 20 in poi Palazzo delle Aquile diventa la location e cornice ideale per il concerto ad ingresso gratuito. In tale occasione sarà promossa un raccolta a favore dell’agente della Polizia Municipale, Giuseppe Romano deceduto ad Agosto 2016, lasciando la sua meravigliosa  e numerosa famiglia composta oltre che dalla coniuge, da sette figli. In questa occasione sarà fornito l’Iiban della famiglia e verrà collocato un salvadanaio dove chiunque potrà mettere un piccolo contributo, liberamente.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.