Segnala a Zazoom - Blog Directory

“Cammino dei Mille”, oggi una anticipazione: percorso da Monreale a San Martino delle Scale

Il percorso, decisamente naturalistico, da Monreale a San Martino, passando per i boschi

Si parte. Anzi, si cammina. Perché oggi ci sarà una anticipazione del Cammino dei Mille, il percorso che simbolicamente vuole ripercorrere quello che venne svolto da Garibaldi e dai Mille nel maggio del 1860.

Garibaldi arrivò a piano Renda, sopra Giacalone, il 18 maggio 1860. Dopo varie manovre sui luoghi che il Cammino collega scese a Palermo da Gibilrossa il 27 maggio.

Il Cammino ideato dalla Pro Loco monrealese, composto da 10 tappe, si snoda dunque sulle orme della storia ripercorrendo, con qualche piccola licenza poetica, il percorso dei mille. Lungo 164 km, attraverso il territorio di 12 comuni, è stato disegnato minuziosamente sulle montagne attorno Palermo quasi a formare un semicerchio. 

Si tratta di una forma di turismo lento, che ammira la natura e che apprezza e combina cultura, conoscenza e incontro. Questo cammino è stato ricostruito grazie ad un lavoro intensivo che Luciano Tusa e Stefano Lo Coco hanno percorso in prima persona.

Una anticipazione di quello che sarà il cammino avverrà oggi, con un percorso simbolico, lungo una decina di chilometri. Il raduno è previsto alle ore 09,00 presso l’ingresso del Chiostro Benedettino di Monreale, in piazza Guglielmo II. Quindi si partirà alla volta dell’Abbazia Benedettina di San Martino delle Scale, attraversando i quartieri storici di San Vito e Bavera. 

Il percorso, decisamente naturalistico, si prolungherà attraverso Portella San Martino per inoltrarsi nei boschi sino all’arrivo all’Abbazia. Qui è previsto uno spuntino e la visita dell’Abbazia stessa. Quindi, nel primo pomeriggio, il rientro.

Per giorno 25 maggio, alle ore 10,00, è prevista la conferenza stampa per presentare il Cammino. L’appuntamento è a Monreale, presso i locali di Casa Cultura Santa Caterina. Per l’occasione sono stati invitati i rappresentanti dei 12 comuni che hanno firmato il protocollo d’intesa con la Pro Loco monrealese.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.