Aquino, rimosso il casotto abusivo, adesso si guarda alla riqualificazione della villetta

Caputo pronto con un nuovo progetto, ma anche l'amministrazione comunale avrebbe in cantiere dei lavori per la piazzetta

0

(AQUINO) MONREALE – Come anticipato ieri sera dall’assessore Geppino Pupella, questa mattina gli operai del comune di Monreale hanno rimosso il casotto che era stato eretto abusivamente all’interno della villetta di Aquino.

Come scritto su queste colonne, da diversi giorni ormai, tra la disattenzione generale, ignoti avevano creato un ufficio all’interno della villetta, con tanto di divano e qualche altro modesto arredo.

Il caso era stato sollevato alla nostra redazione da alcuni residenti della zona, infastiditi da voci e rumori che durante la notte provenivano dalla villetta.

Ma il caso della piccola costruzione abusiva è solo l’emblema della situazione di forte degrado e trascuratezza che la villetta di Aquino, nonostante il grande potenziale, ha vissuto finora.

Finora, stante le dichiarazioni rilasciateci dall’assessore Pupella che ha anticipato l’esistenza di un progetto di riqualificazione che riguarderà tutta la piazza di Aquino.

Sull’argomento ieri era intervenuto anche il deputato regionale Mario Caputo. L’esponente di Forza Italia aveva spiegato di essere in possesso di un progetto di riqualificazione della villa, offerto gratuitamente dall’ingegnere Annalisa Agrusa. Caputo a breve presenterà il progetto alla giunta comunale per l’approvazione. Se dovesse passare il vaglio dell’amministrazione, verrà poi trasmesso all’Assessorato regionale alle Infrastrutture per il finanziamento.

“Il progetto – spiegava ieri Caputo – é stato redatto in forma definitiva e lo stesso prevede l’abbattimento dei muri in pietra, il completo rifacimento degli spazi interni, la ripresa del verde pubblico e la riattivazione della fontana; l’intero spazio verrà illuminato con un moderno sistema a luci Led e Cam”.

 

Pupella: “Domani verrà rimosso il casotto abusivo montato nella villetta di Aquino”

 

Caputo: “Per Aquino abbiamo il progetto, muri abbattuti, cura del verde e fontana efficiente”

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.