“Vogliamo arrivare in Promozione”, l’intervista a Evis Troka, presidente del San Giorgio Piana

Rosario Petta: "Lo sport, luogo di socializzazione, condivisione di esperienze personali e di crescita in maniera sana delle nuove generazioni"

PIANA DEGLI ALBANESI – Il San Giorgio Piana, squadra di calcio che milita in Prima Categoria, è pronto per il nuovo campionato. Evis Troka, il presidente, ha risposto alle nostre domande:

Quali sono le difficoltà riscontrate quest’anno a causa dell’emergenza coronavirus?

Difficoltà per gli allenamenti, l’assenza dei nostri tifosi, le distanze di sicurezza e l’attenzione necessaria affinché si rispettino le norme igienico-sanitarie specialmente negli spogliatoi.

Quanto è difficile portare avanti un progetto sportivo importante come il vostro in una piccola comunità?

Con gli impegni lavorativi che abbiamo è abbastanza difficile organizzare una stagione intera. Grazie anche ai collaboratori e ai loro sacrifici cerchiamo di portare avanti questo progetto importante che la nostra comunità merita.

Chi sono i suoi collaboratori?

Giuseppe Catalano, il vicepresidente. I membri della nuova dirigenza saranno decisi nei prossimi giorni.

Da quanti anni è presidente della squadra?

Questo è il primo. Ma nei tre anni precedenti sono stato dirigente e la mia azienda (Italtop) era lo sponsor ufficiale della squadra.

Quali sono gli obiettivi della società?

Siamo molto ambiziosi. Vogliamo arrivare in Promozione.

I giocatori della squadra sono tutti arbëreshë?

Più del 70% dei giocatori sono di Piana. La novità di quest’anno novità è l’inaugurazione del settore giovanile.

La società San Giorgio Piana ha un grande seguito di tifosi arbëreshë conosciuti per la loro correttezza e grande organizzazione…

…sono fondamentali, ci seguono anche in trasferta, sono l’anima della squadra.

Intanto, ieri, il sindaco Rosario Petta, in presenza della Giunta Comunale, dello stesso presidente Evis Troka e del vicepresidente Giuseppe Catalano, ha firmato il nullaosta per la disponibilità del campo sportivo Antonino Li Cauli per la stagione 2020/2021. Queste le sue dichiarazioni a mezzo Facebook: “I nostri migliori auguri e un forte in bocca al lupo al new entry in Presidenza, Evis Troka e al vice presidente Giuseppe Catalano. La squadra rappresenta al meglio la nostra comunità in Prima Categoria che quest’anno vedrà la presenza di molte squadre blasonate della provincia di Palermo e Trapani”. 

Petta, sulle domande relative al settore giovanile risponde: “è una possibilità che consente ai nostri giovani di impegnarsi nello sport, luogo di socializzazione, condivisione di esperienze personali e di crescita in maniera sana delle nuove generazioni.” 

Per il vicepresidente Catalano “Il San Giorgio è la squadra che rappresenta il nostro paese ma non solo. Nonostante le diverse difficoltà che anno dopo anno abbiamo incontrato, per amore della maglia e di questi fantastici colori, siamo sempre pronti a ripartire più forti di prima. Speriamo che il paese risponda con tanto entusiasmo ci sostenga e che covid permettendo, possiamo vedere le nuove tribune piene di gente”.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.