Giornali esclusi dalle celebrazioni del SS. Crocifisso, lettera all’Arcivescovo di Monreale

Pubblichiamo la lettera che abbiamo inviato a S.E. Monsignor Michele Pennisi, Arcivescovo di Monreale in seguito all'esclusione delle testate monrealesi alle celebrazioni in onore del SS. Crocifisso

2

Lettera a S.E. Monsignor Michele Pennisi, Arcivescovo di Monreale

Eccellenza Reverendissima,

in seguito alle celebrazioni in onore del SS. Crocifisso di Monreale del 3 maggio 2020, organizzate dalla Confraternita all’interno del Santuario del SS. Crocifisso abbiamo potuto assistere, con grande rammarico, ad un fatto che reputiamo doloroso e che ci ha ferito. Le celebrazioni in onore del SS. Crocifisso, seppur limitate dalle disposizioni decise per fronteggiare l’emergenza sanitaria in atto, erano attese dai fedeli non solo residenti a Monreale ma anche ai monrealesi sparsi nel mondo.

Eccellenza, oggi a Monreale forse però qualcosa non ha funzionato. A Monreale, come lei ben sa, sono presenti quattro testate giornalistiche locali, che quotidianamente cercano di fornire alla comunità informazioni precise, 24 ore su 24. Le quattro testate non hanno mai fatto mancare il proprio contributo a garanzia dell’informazione. La redazione di Filodiretto però è addolorata da quanto accaduto oggi in seguito all’esclusione dalle celebrazioni in onore del SS. Crocifisso che sono state affidate ad una sola testata. Chiediamo pertanto, Eccellenza, quali sono stati i criteri che hanno portato a tale decisione, che ha escluso, di fatto, migliaia di monrealesi che seguono la nostra testate giornalistica e che attendevano con ansia, sui nostri canali, la possibilità di poter assistere, seppur in via telematica, alle celebrazioni in onore della Venerata Immagine monrealese.

Le chiediamo, in qualità di responsabile delle Confraternite della diocesi di Monreale, di meglio chiarire l’incidente accaduto oggi, che ci ha profondamente addolorato.

La redazione di Filodiretto Monreale

2 Commenti
  1. pino scrive

    come prevedevo lei e un buffone signor gullo del cazzo

  2. pino scrive

    buffone

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.