Nuova perturbazione porterà maltempo, possibili nevicate

Giunta dall’Atlantico da questa notte, porta forti venti di Maestrale che faranno restare le temperature al di sotto dei 16 gradi

PALERMO – La seconda parte della settimana sembra piuttosto movimentata dal punto di vista meteorologico a causa dell’avvicinamento di una nuova perturbazione formatasi sull’Atlantico.

Già da oggi precipitazioni su Palermo e provincia accompagnate dai venti di Maestrale che tenderanno a rinforzarsi nel corso della giornata, portando anche a un calo termico con punte, sulla città di Palermo, di 16 gradi. Mentre sui rilievi si attendono temperature inferiori ai 9 gradi.

Queste basse temperature potrebbero causare in alcune zone dell’entroterra, dove i rilievi sono abbastanza alti, delle deboli nevicate.

Venerdì piogge ancora protagoniste con possibili formazioni temporalesche sulle coste tirreniche.

Situazione che peggiorerà dalla sera, quando il vortice depressionario scivolerà verso l’Isola incrementando lo sviluppo dei temporali. Venti di Maestrale ancora forti, che faranno mantenere le temperature tra i 14 e i 18 gradi, mentre i mari saranno molto mossi con un’altezza d’onda pari a 4 metri e per questo motivo i traghetti da e per le isole potrebbero essere sospesi.

Ma per maggiori informazioni vi consigliamo di contattare le compagnie di navigazione interessate.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.