Monreale, sabato 28 settembre Notte Bianca Unesco

MONREALE – Ritorna a Monreale la Notte Bianca Unesco con l’apertura dei siti arabo-normanni fra i quali Duomo, Chiostro dei Benedettini e Complesso Guglielmo II.

Sabato 28 settembre sarà possibile visitare in una particolare atmosfera i siti inseriti nella World Heritage List. Ad annunciarlo è stato l’assessore ai Beni Culturali e Unesco Ignazio Davì, che ha definito in sinergia con La Fondazione Patrimonio UNESCO Sicilia una programmazione che mira ad accogliere i visitatori nei siti culturali della cittadina normanna.

Nelle piazze e nei quartieri di Monreale per l’occasione verranno organizzate alcune manifestazioni culturali e musicali. 

Il sindaco Alberto Arcidiacono e l’assessore Davì infine, invitano i cittadini a partecipare questa sera alle manifestazioni organizzate al Duomo di Monreale dove alle 18.30 è prevista  una grande cerimonia in occasione della fondazione del monastero benedettino di Monreale, l’inaugurazione della torre meridionale della Cattedrale e alle 21.00 il video mapping, “Il sogno di Guglielmo”, proiettato sulla facciata della Cattedrale. Il Duomo si animerà di luci e colori che racconteranno la sua storia, a partire dal mito fondativo che vede come protagonista il re normanno Guglielmo II. 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.