Segnala a Zazoom - Blog Directory

64esima Giornata dei Diritti Umani

La Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, redatta dalle Nazioni Unite il 10 Dicembre del 1948, rappresenta una tappa importante per tutta la comunità internazionale: è una tappa di inizio verso la pace, il dialogo tra i popoli e il rispetto dei diritti dell’essere umano in tutto il mondo. Quest’anno, per celebrare il 64° anniversario da quel giorno, varie realtà associative palermitane – tra le quali: 3Febbraio, Agedo, Aiasec, AltrAScuolA, Apriti Cuore, C.E.I.P.E.S., C.S.F., H.R.YO., Giovani Tamil, Idea Rom Palermo, Malaussene, M.I.R., Palermo Vegetariana, UNIcobas – organizzano una serie di attività ed eventi il cui scopo e sensibilizzare il contesto palermitano, cercando di raggiungere il più alto numero di cittadini, e coinvolgendo pertanto un target molto vasto: dai bambini, alle famiglie ai giovani. Proprio per questo motivo, al di là dell’evento che organizzeremo domenica 9 dicembre, vogliamo creare momenti di sensibilizzazione e formazione che preparino la realtà locale a questo giorno, coinvolgendo gli insegnanti e le altre associazioni che operano in favore dei diritti umani. Al fine di creare una maggiore sensibilizzazione e consapevolezza di ciò che rappresentano i Diritti Umani e di quale sia il ruolo che ogni essere umano riveste per la loro salvaguardia, le giornate del antecedenti il 10 – dette “le Giornate verso il 10”- saranno caratterizzate da:

  • Incontri (di una o due ore) nelle scuole (elementari, medie e superiori) con educatori non-formali su attività volte all’educazione sui diritti Umani, coinvolgendo una o più classi; gli insegnanti potranno organizzare e realizzare autonomamente le attività ricevendo supporto tecnico – didattico.
  • Attività organizzate direttamente dalle associazioni ed organizzazioni, da realizzarsi nelle ore pomeridiane e serali. 
Le attività verranno inserite in calendario, consultabile on-line all’indirizzo: 
http://giornatadirittiumani.blogspot.com/ 
e sulla pagina Facebbok dell’evento: 
https://www.facebook.com/pages/64-Giornata-dei-Diritti-Umani/181274985297195

  Le attività previste in data 9 Dicembre 2012 sono le seguenti:

  • Human Library organizzata dal CEIPES (dalle ore 16.00). 
Attraverso lo strumento interculturale della Biblioteca Vivente, la metafora del libro intende rompere stereotipi e diffidenze promuovendo il dialogo e l’incontro con l’altro. 
La Biblioteca Vivente è una vera e propria biblioteca con lettori, bibliotecari ed un catalogo di titoli. La sua specificità sta nel fatto che i libri sono persone in carne ed ossa che si mettono a disposizione dei lettori per raccontare la propria vita – spesso caratterizzata da esperienze di minoranza e discriminazione.
  • Aperitivo (dalle 21.00 circa)
  • Videoproiezione seguita da dibattito (in serata) 
Ogni associazione parteciperà con una presentazione del proprio operato attraverso un’esperienza che si lega al tema dei Diritti Umani. Saranno proposti dei piccoli video a testimonianza di ciò ed a seguito si cercherà di sviluppare un dialogo con il pubblico sulle tematiche trattate. Da questa esperienza sarà anche ricavato un piccolo opuscolo contenente le “esperienze” delle varie associazioni.
  • Spettacolo dei Millenaria Tammura a cura degli allievi di Massimo Laguardia
  • Esposizione “Una foto per i Diritti Umani” composta da foto fatte dalla 
maggioranza delle associazioni presenti
. L’evento avrà luogo presso l’Associazione Malaussène, piazzetta Resuttano, 4 
e la partecipazione è a carattere gratuito.
  • Laura Ruisi
Coordinatrice eventi H.R.Y.O.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.