Segnala a Zazoom - Blog Directory

Marco Intravaia scende in campo: “Mi candido alle prossime elezioni regionali”

Con la scomparsa di Riccardo Savona più facile per l'on. Mario Caputo la riconferma all’ARS

La candidatura di Marco Intravaia alla fine è stata ufficializzata. Con un comunicato inviato alla stampa il presidente del Consiglio comunale di Monreale, e già Segretario Particolare del Presidente della Regione, ha annunciato la sua discesa in campo.

“Sono pronto a correre per uno dei 70 seggi all’Ars. Ritengo – ha spiegato Intravaia – siano maturi i tempi per spostare il mio impegno a Sala d’Ercole, dopo decenni di attività politica sul territorio. Mi auguro di avere saputo trasmettere l’amore verso la mia terra e i tanti sacrifici compiuti nella convinzione di fare il suo bene. Coì come mi auguro che i cittadini abbiano apprezzato il lavoro capillare e le numerose opere avviate, altre già finanziate, alcune attese da tanti anni, tutte rese possibili dall’avere avuto al fianco il supporto del Governo regionale guidato dal presidente Nello Musumeci. Ho cercato di procedere lasciando parlare i fatti e gli interventi realizzati. Ringrazio fin da ora chi vorrà credere in me”.

Ancora si attende invece l’ufficilializzazione della ricandidatura del deputato uscente, Mario Caputo, di Forza Italia. L’on. azzurro, dopo la scomparsa del deputato Riccardo Savona avvenuta ieri, vede aumentare le chance di guadagnare un seggio a Sala D’Ercole. Forza Italia secondo i sondaggi dovrebbe ottenere tre seggi nel collegio di Palermo. Caputo, fino a ieri mattina dato per quarto dopo Micciché, Tamajo e Savona, potrebbe quindi vedere confermata l’ambita poltrona.

Mario Caputo e Marco Intravaia candidati all’ARS, ecco come si schierano consiglieri e assessori

La scomparsa di Savona lascia senza riferimenti alcuni politici monrealesi. Come il consigliere Angelo Venturella e l’assessore Salvatore Grippi. Quest’ultimo qualche mese fa aveva annunciato, pur rimanendo il maggioranza, il suo sostegno all’on. Savona.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.