Segnala a Zazoom - Blog Directory

Ingerisce sostanza stupefacente, bambino monrealese di 9 anni ricoverato all’ospedale dei Bambini di Palermo

Il bambino si trova in prognosi riservata, la vicenda al vaglio dell'autorità giudiziaria

MONREALE – A soli 9 anni si trova ricoverato in prognosi riservata presso l’ospedale dei Bambini di Palermo.

Protagonista della triste vicenda un bambino residente a Pioppo. Ieri sera è stato portato presso il Di Cristina di Palermo. La situazione è apparsa subito grave ai medici del nosocomio palermitano che ne hanno disposto il ricovero immediato. 

Il bambino avrebbe ingerito della sostanza stupefacente.

I sanitari hanno inviato comunicazione al magistrato di turno, e la vicenda è adesso al vaglio dell’autorità giudiziaria. Gli inquirenti hanno interrogato i genitori che vivono, come anticipato, a Pioppo, frazione di Monreale.

Dalle prime notizie sembra che i familiari del bambini siano del tutto estranei alla vicenda. Al bambino sarebbe stato dato del metadone mentre si trovava per strada, da una persona del posto.

Non si tratta di un caso isolato, già nel febbraio di quest’anno un bambino di 18 mesi era stato ricoverato all’ospedale Di Cristina di Palermo per overdose.

Palermo, bimbo ricoverato per overdose all’ospedale dei bambini: decimo caso in pochi mesi

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.