Segnala a Zazoom - Blog Directory

Il cimitero monumentale di Monreale si rifà il look, in arrivo un milione e 308 mila euro, ecco come sarà

Previsto il restauro dei due locali all’ingresso, degli affreschi e del muro di cinta, oltre al recupero del monumento di Santa Rosalia, la pavimentazione dei viali, l'illuminazione artistica e i servizi igienici

Ancora finanziamenti in arrivo su Monreale. Stavolta a beneficiarne sarà il cimitero monumentale. Un milione e 308 mila euro di fondi regionali sono stati destinati per dare nuovo decoro ad un sito d’interesse storico-culturale, progettato nel 1875 dall’architetto Filippo Basile. 

Il progetto, redatto dall’Ufficio speciale progettazione della Presidenza della Regione Siciliana, è firmato dall’architetto Antonella Italia che è stata collaborata dall’architetto Finella Badagliacca dell’ufficio tecnico comunale e dagli studenti dell’Istituto tecnico per geometri Rutelli di Palermo. 

L’intervento prevede il restauro dei due locali all’ingresso, degli affreschi e del muro di cinta, oltre al recupero del monumento di Santa Rosalia, la pavimentazione dei viali, l’illuminazione artistica e i servizi igienici. Finalmente i custodi torneranno a lavorare in locali sicuri e confortevoli.

“Grazie all’intervento della Regione – ha detto il presidente del Consiglio comunale Marco Intravaia – si dà dignità ad un luogo sacro e di grande valenza culturale. Un’altro impegno che io e il sindaco Arcidiacono avevamo preso e abbiamo mantenuto con la città. Ringrazio il presidente della Regione Nello Musumeci per la sensibilità dimostrata, del resto il grado di civiltà di una città si misura dal rispetto che si riserva a chi ci ha lasciato”.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.