Segnala a Zazoom - Blog Directory

Pioppo, riprende il servizio dei volontari davanti le scuole, ieri le proteste dei genitori

Oggi incontro risolutivo tra Emanuela Terzo (EVERGREEN) e il sindaco Arcidiacono, da lunedì riprende il servizio all'ingresso del Margherita di Navarra di Pioppo

MONREALE – Riprenderà da lunedì prossimo il servizio svolto dall’associazione di Protezione Civile EVERGREEN dinanzi agli accessi dell’istituto scolastico Margherita di Navarra di Pioppo per garantire l’ingresso e l’uscita dei bambini in totale sicurezza.

Dall’inizio dell’anno scolastico, come avviene ormai da diversi anni (salvo durante le sospensioni dell’attività didattica legate alla pandemia), una quindicina di volontari della EVERGREEN, guidati da Emanuela Terzo, sono impegnati nel garantire quotidianamente la sicurezza dei bambini durante gli orari di ingresso e di uscita dai locali scolastici. 

Il Margherita di Navarra è ubicato sulla SP96, la strada che attraversa l’abitato di Pioppo, un’arteria trafficatissima, percorsa anche da mezzi pesanti. 

Ma da lunedì scorso, inaspettatamente, i genitori si trovano soli, alle 0800, alle 1300 e alle 1400, senza quel supporto dei volontari che per molti di loro è assolutamente necessario. La difficoltà di trovare un parcheggio, il fatto di avere più minori da accompagnare contemporaneamente, la presenza in alcuni casi di alunni disabili, l’assenza degli agenti della Polizia Municipale, ha reso il servizio (gratuito, è bene sottolinearlo) della EVERGREEN indispensabile. Ed è quanto emerge dai post pubblicati su Facebook da ieri da tanti genitori che lamentano questa mancanza. Una cinquantina di genitori hanno sollecitato, via social, il sindaco Alberto Arcidiacono affinché intervenisse per garantire la ripresa del servizio.

Questa mattina, presso l’hub vaccinale di San Gaetano, dove EVERGREEN sta prestando servizio a supporto dell’organizzazione, Emanuela Terzo ha avuto modo di confrontarsi con il sindaco. Un incontro che al momento pare risolutorio, dato che da lunedì 24 gennaio il servizio riprenderà. Non ancora chiare le motivazioni che avevano portato alla sua interruzione, ma che non sono legate a questioni economiche. Su questo la Terzo è stata chiara: “Svolgiamo un servizio assolutamente gratuito e continueremo a farlo in questi termini”.

Pioppo, salta il servizio dei volontari davanti le scuole, protestano i genitori 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.