Segnala a Zazoom - Blog Directory

Monreale, tutela e la difesa della vita al convegno organizzato dal Parlamento Internazionale della Legalità

Tra gli ospiti Manuela Arcuri, la moglie dell’ambasciatore Luca Attanasio, il Questore di Palermo, i genitori della piccola Denise Pipitone

MONREALE – “Lasciatevi interpellare dall’Innocenza dei piccoli”: è questo il tema di riflessione che vedrà diverse personalità proporre un messaggio di amore alla vita e difesa dei piccoli al Convegno in calendario il prossimo venerdì 17 dicembre alle ore 16,30 presso il Palazzo Arcivescovile di Monreale organizzato da Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco, rispettivamente presidente e vice del Parlamento della Legalità Internazionale. 

In prima fila il Questore di Palermo Leopoldo Laricchia, la moglie dell’Ambasciatore Italiano Luca Attanasio ucciso nella Repubblica Democratica del Congo, Zakia Seddiki, i genitori della piccola Denise Pipitone rapita nella sua città di Mazara del Vallo, il Cardiologo di fama internazionale e presidente dell’Associazione Internazionale Onlus “E ti porto in Africa” Vincenzo Mallamaci. 

A dare il saluto di benvenuto sarà monsignor Michele Pennisi Arcivescovo di Monreale e guida spirituale del Parlamento della Legalità Internazionale. 

Modera questo singolare appuntamento culturale il noto giornalista RAI, Beppe Convertini. Madrina della serata Manuela Arcuri, insieme all’attrice Elisabetta Pellini, volto noto della fiction Elisa dI Rivombrosa.

Si tratta di un convegno che richiama la tutela e la difesa della vita in tutte le sue sfaccettature e invita ogni uomo e ogni donna a divenire Testimone credibile di una cultura di amore e di solidarietà. 

A collaborare alla riuscita della manifestazione Nadia Bravo management.

 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.