Piana: Alla Cattedrale, il Solenne Pontificale in onore di San Demetrio

In presenza dell'Arcivescovo Gallaro e dell'Archimandrita Antonio Paratore, papas Jani Pecoraro è stato insignito del titolo di protopapas

Oggi, presso la Cattedrale di Piana degli Albanesi si è svolto il solenne Pontificale in onore di San Demetrio Megalomartire protettore della Comunità Arbëreshe siciliana.

Tra i celebranti vi era presente anche l’Arcivescovo Giorgio Demetrio Gallaro che festeggia l’onomastico. L’Archimandrita Antonino Paratore, parroco della chiesa Santa Maria dell’Ammiraglio (la Martorana) di Palermo e delegato ad omnia, intervistato dal nostro giornale ha sottolineato l’importanza che Giorgio Demetrio Gallaro, sia esempio del Santo Patrono San Demetrio Megalomartire e mirovlita, ovvero portatore di miron, il profumo, nel suo alto Ministero al servizio della Chiesa Cattolica Bizantina in Piana degli Albanesi e delle Chiese Orientali Cattoliche sparse nel mondo. Inoltre, oggi ricorre il venticinquesimo anniversario del sacerdozio di papas Jani Giovanni Pecoraro.

“Porgiamo i migliori auguri a papas Jani Pecoraro, Parroco della Cattedrale, che oggi festeggia 25 anni di ordinazione Presbiterale, ed è stato insignito del titolo di Protopapas. Ad multus annos” ha aggiunto ancora Paratore. Ieri, dopo il solenne vespro e l’Ufficio Artoklasia (benedizione del grano, del vino, dell’olio e del pane) si è svolta la processione dell’icona di San Demetrio all’interno della chiesa, e successivamente i papades hanno distribuito ai fedeli il pane benedetto in apertura della Memoria Liturgica del Santo.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.