Finisce l’incubo di Mimmo Zuccarello l’uomo che da anni non usciva di casa

Iniziati i lavori in via Salita Militi, Mimmo Zuccarello potrà tornare a respirare un po' di aria aperta in giro per la sua amata città

0

MONREALE – I lavori iniziati oggi in via Salita Militi rappresentano l’ennesimo intervento di ripristino da parte dell’amministrazione comunale, impegnata dall’inizio del proprio mandato a ricostruire molte strade ormai fatiscenti del territorio monrealese. I lavori sono seguiti dall’architetto Pietro Albanese e dal geometra Enzo Ferreri.

La strada si trova nelle vicinanze di largo Canale, nel pieno centro storico della città normanna.

Con il ripristino dell’asfalto lungo la salita, verrà risolto il problema legato alla situazione di Mimmo Zuccarello, un invalido che abita nella zona.

Mimmo non è potuto uscire da casa sua per anni.

Il signor Zuccarello ha 58 anni, da 13 è costretto a stare su una sedia a rotelle. Per molto tempo non è mai uscito di casa per colpa della ripida discesa di salita Militi. Durante i periodi di forte pioggia era impensabile anche solo uscire per andare a comprare il pane nel panificio a pochi metri da casa.

La pioggia rendeva il manto stradale scivoloso, aumentando il pericolo di caduta per i molti cittadini che la percorrono quotidianamente.

Molte sono state le segnalazioni alla precedente amministrazione.

La prima segnalazione fu di Enzo La Barbera nel 2015, tre anni dopo anche il volontario Piero Faraci segnalò il problema alla precedente amministrazione comunale ma senza ottenere nessun risultato.

“Siamo entrambi contenti che l’attuale amministrazione comunale abbia preso a cuore il problema”, queste le parole di Faraci e La Barbera.

Anche la moglie del signor Zuccarello, portavoce del problema del marito, nel 2018 aveva chiesto alla precedente amministrazione di risolvere il problema, senza riceve mai risposta.

Avevamo già trattato la questione di Mimmo Zuccarello nel 2018.

Monreale, ancora disagi per le persone diversamente abili. Il caso di Mimmo Zuccarello

La salita non era mai stata asfaltata, creando un pericolo non solo per i molti invalidi ma anche per le mamme con i passeggini, per i bambini e per gli anziani.

I lavori sono iniziati oggi e si concluderanno fra circa 5 giorni, ad occuparsene sarà la ditta delle manutenzioni, a farcelo sapere è il primo cittadino Alberto Arcidiacono, che ha avvertito la popolazione tramite un post sui suoi profili Social.

Iniziato l’intervento in Salita Militi, questo tra quelli già fatti riveste particolare importanza perchè donerà aria di Libertà.

Alberto Arcidiacono

6/4/2021

Finalmente con il veloce intervento dell’amministrazione comunale Mimmo e molti altri cittadini potranno scendere in centro facilmente.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.