Scuola Veneziano, niente più freddo per gli alunni, arrivano i termosifoni

Con 17 piastre radianti verrà riscaldato tutto il complesso di via Kennedy

0

La notizia è di quelle che mostrano come si stia tendendo di andare verso la normalità, quella fatta di una scuola accogliente e quindi anche riscaldata. Appunto, una scuola normale. perché dopo tanto tempo, gli alunni dell’Istituto comprensivo Antonio Veneziano non soffriranno più il freddo. Stamattina infatti sono state installate 17 piastre radianti, consentendo a tutto il complesso di via Kennedy di essere riscaldato. 

A seguire i lavori realizzati dal Comune di Monreale gli operai dell’Ufficio tecnico seguiti dall’ingegnere Cassarà che in tempi brevissimi hanno definito l’intervento e messo in sicurezza tutto l’impianto. 

L’impianto era parzialmente funzionante. E quindi alcune aule risultavano particolarmente fredde, anche perché gli insegnanti sono ormai soliti tenere aperte le finestre per garantire una migliore aerazione degli ambienti, quale misura anticovid.

“L’obiettivo nostro – hanno dichiarato il sindaco Alberto Arcidiacono e l’assessore all’edilizia scolastica Rosanna Giannetto – è quello di garantire il diritto allo studio, anche attraverso questi interventi e piccoli gesti che negli anni spesso sono stati trascurati”. 

Un ringraziamento è stato rivolto da parte degli amministratori agli uffici che con grande caparbietà hanno definito questa iniziativa prendendo a cuore le condizioni di benessere dei ragazzi.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.