Positivo al coronavirus? ecco le indicazioni del ministero della Salute

Isolamento di 10 giorni se si è positivi senza sintomi, mentre 21 giorni se si è positivi con sintomi

0

Oggi il ministero della Salute ha pubblicato le nuove linee guida su come ci si deve comportare in caso di positività. Se sei stato a stretto contatto con un positivo, ma questo non ha sintomi, ti toccherà effettuare un periodo di quarantena dalla durata di 14 giorni, oppure di 10 giorni se farai il test diagnostico con risultato negativo, cioè che non hai contratto la malattia.

Se sei direttamente positivo invece, ma senza sintomi, ti toccherà affrontare un periodo di isolamento lungo 10 giorni e solo dopo il decimo giorno potrete fare il test diagnostico. Questo se risulterà negativo, potrai interrompere il periodo di isolamento.

Sei positivo con sintomi? in questo caso, secondo il ministero della Salute, ti toccherà affrontare un periodo di isolamento di 10 giorni, di cui almeno 3 giorni devono essere passati senza sintomi. Successivamente il test diagnostico stabilirà se potrai tornare a uscire o meno.

Se invece risulti positivo al coronavirus a lungo termine dovrai affrontare un periodo di isolamento di 21 giorni di cui almeno 7 giorni senza sintomi. La fine dell’isolamento in questo caso si baserà solo su indicazione del medico.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.