La Sicilia è gialla, Musumeci: “Non è un liberi tutti”

"Ne prendiamo atto con soddisfazione e continueremo a lavorare con lo stesso impegno messo in campo dall'inizio della pandemia"

0

PALERMO – “La Sicilia da domenica sarà gialla? Ne prendiamo atto con soddisfazione e continueremo a lavorare con lo stesso impegno messo in campo dall’inizio della pandemia”.

Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci commenta così a caldo la notizia sulla decisione del governo di ridurre il livello delle restrizioni da applicare alla Sicilia.

I dati relativi ai 21 indicatori stabiliti dall’ISS fanno scendere il livello di rischio che si corre in Sicilia, e Speranza ha dato l’annuncio: “La Sicilia diventa zona gialla”.

Musumeci invita alla prudenza: “Nelle prossime ore, insieme all’assessore alla Salute Ruggero Razza, incontrerò il Comitato tecnico scientifico per valutare le misure da adottare alla luce della nuova classificazione. Sia chiaro: non è un liberi tutti”.

LEGGI ANCHE:

Da domenica la Sicilia diventa zona gialla, Il ministro: “I dati sono migliorati”

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.