Domani open Day al “Basile-D’Aleo

Si svolgerà in una forma diversa, attraverso la piattaforma Meet di Google

0

Si svolgerà, come ogni anno, in una forma diversa, attraverso la piattaforma Meet di Google, l’Open Day al “Basile-D’Aleo”. L’evento avrà inizio sabato 28 novembre, primo appuntamento, dalle ore 16,00 alle ore 18,00. Grazie ad un link fornito dall’animatore digitale le famiglie interessate potranno accedere alla videoconferenza di presentazione dei vari indirizzi dell’IIS “Basile-D’Aleo”.

Le famiglie saranno, dunque, accolte nelle varie stanze corrispondenti ai vari indirizzi e verrà loro presentata l’offerta formativa. L’Istituto “Basile-D’Aleo” offre a tutti gli studenti una formazione in grado di integrare le varie aree disciplinari superando le tradizionali contrapposizioni tra le quattro culture “classica”, “scientifica”, “artistica” e “professionale”, per promuovere l’educazione dell’alunno e fornirgli una preparazione culturale solida e di ampio respiro, che gli permetta di essere soggetto attivo e consapevole nella complessità del mondo contemporaneo.

L’Istituto offre diversi indirizzi e corsi:
-liceo classico, insegnamento orientato alla promozione e alla crescita della Risorsa Uomo, un’educazione e preparazione umanistica che fornisce solidi basi culturali per affrontare l’istruzione universitaria;
-liceo scientifico, che prepara gli alunni soprattutto nelle discipline scientifiche e matematiche con un’attenzione all’equilibrio fra queste e le tematiche linguistiche e umanistiche;
-liceo scientifico opzione scienze applicate diurno e serale, indirizzo che fornisce agli studenti gli strumenti di base critico-logici utili per affrontare carriere universitarie sia nell’ambito scientifico sia in quello economico/umanistico;
-liceo artistico diurno e serale, che mira a fornire una preparazione nel settore delle arti e nelle arti applicate e verso anche quelle più legate allo sviluppo tecnologico;
-professionale per l’agricoltura e tecnico agrario, indirizzo in grado di fornire agli studenti una formazione professionale di elevato livello e di consolidata esperienza. La strategia di insegnamento e apprendimento è la didattica laboratoriale, che consente un’integrazione del sapere e del fare, delle conoscenze teoriche con la dimensione pratico-operativa;
-indirizzo agraria, agroalimentare e agroindustria, che integra competenze nel campo dell’organizzazione e della gestione delle attività produttive con attenzione alla qualità del prodotto e al rispetto dell’ambiente.
Particolare cura riserva l’Istituto “Basile-D’Aleo” agli allievi con Bisogni Educativi Speciali proponendo progetti di inclusione specifici per ogni indirizzo. In generale tutti i progetti attivati in Istituto sono volti a garantire la prevenzione del disagio e della dispersione scolastica, la promozione del successo formativo.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.