Sanità e ospedali, Orlando: “Grave la mancanza di chiarezza dei dati”

Le dichiarazioni del sindaco di Palermo in merito al tema dei dati sulla sanità di queste ore

0

Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando è intervenuto in merito ai dati sui ricoveri all’interno degli ospedali. “Ripetutamente e formalmente – afferma il sindaco – ho chiesto, come credo che tutti noi chiediamo e pretendiamo, che i dati siano veritieri e siano comunicati con costante periodicità”.

Da questo punto di vista – continua – ancora lo scorso 13 novembre, ho avuto assicurazione dai Ministri Speranza e Azzolina e dal Presidente Musumeci, ciascuno per la propria competenza, sulla entità dei dati; così come ho avuto conferma che, ove si riscontrasse che i dati cambiano in peggio, io venga avvertito come vengano avvertiti tutti i sindaci siciliani. E che tutti i Sindaci vengano soprattutto avvertiti per tempo per consentire di adottare tutti i provvedimenti necessari”.

“Le notizie di stampa su ambiguità e criticità nel sistema dei dati ospedalieri – conclude Orlando -impongono di pretendere che i Sindaci siano correttamente informati. E’ molto grave la mancanza di chiarezza, che denuncia e produce confusione istituzionale e alimenta sfiducia e allarme da parte dei cittadini”.

E’ molto grave la mancanza di chiarezza, che denuncia e produce confusione istituzionale e alimenta sfiducia e allarme da parte dei cittadini

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.