“Briciole di Salute” per i bambini monrealesi meno fortunati, un progetto a supporto delle famiglie disagiate 

Pannolini, omogeneizzati, latte, pastine, abitini e consulenze mediche per le famiglie meno abbienti di Monreale

0

MONREALE – Pannolini, omogeneizzati, latte, pastine, abitini e consulenze mediche, è quanto viene fornito alle famiglie meno abbienti di Monreale segnalate dalle parrocchie del territorio grazie ad un progetto, “Briciole di salute”, già da 7 anni. Il progetto, promosso dall’Ordine Costantiniano di San Giorgio grazie alla collaborazione di diversi volontari di Monreale e dei paesi vicini, costituisce un prezioso servizio a favore delle fasce più deboli della nostra comunità.

Briciole di salute, “Briciole di Salute” per i bambini Monrealesi meno fortunati

Publiée par FiloDiretto Monreale sur Mercredi 23 septembre 2020

 

Briciole di Salute, nato a Monreale e diffusosi poi in altri comuni delle diocesi siciliane e di altre regioni d’Italia, è stato fortemente voluto dall’Arcivescovo di Monreale Mons. Michele Pennisi, oltre che da Sua Altezza Reale Carlo Di Borbone delle due Sicilie capo della Real Casa, Duca Di Castro e Gran Maestro Costantiniano. Nelle video interviste la testimonianza di Sua Eccellenza l’Arcivescovo di Monreale e del dott. Antonio Di Janni, delegato vicario per la Sicilia dell’Ordine Costantiniano.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.