Due morti all’ospedale Cervello per Coronavirus: le vittime salgono a 291

le vittime sono due anziani in condizioni già critiche, che erano ricoverati nel reparto di rianimazione del Cervello

0

Due anziani sono morti per il Coronavirus all’ospedale Cervello di Palermo. Le vittime in Sicilia salgono così a 291. I due erano ricoverati nel reparto di rianimazione e le loro condizioni erano diventate critiche con un quadro clinico già compromesso. Nonostante le cure non c’è stato nulla da fare.

A confermare la brutta notizia è stata la direzione del Nosocomio. Una delle vittime è un uomo di 76 anni, l’altra, una donna, di 82 anni di Salemi. Insieme a loro all’interno del reparto vi erano ricoverate otto persone.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.