Continua il Festival delle Musiche con il tributo agli Oasis

La seconda edizione della rassegna "Festival delle musiche" sarà di scena a Monreale fino al 13 settembre

0

La seconda edizione della rassegna “Festival delle musiche”, di scena a Monreale fino al 13 settembre giunge alla sua terza serata. Dopo il primo appuntamento dedicato al raffinato tributo a De André della Sicula Faber Band e il secondo dedicato all’allegria contagiosa dei ritmi dei 4Kantus, venerdì 28 agosto si cambia genere e repertorio con la musica dei The Morning Glory e il loro Oasis Tribute.

Il tributo alla formazione dei famosi fratelli Noel e Liam Gallagher nasce da un’idea di Giulio Galati e Fabrizio Megna nel 2016, con l’idea di riprendere le sonorità Brit pop degli anni ’90 e in particolare di rendere omaggio alla band simbolo di quell’epoca: gli Oasis. Il gruppo ha all’attivo numerosi concerti in Sicilia e in Calabria. I componenti sono Emanuele Piazza, alla voce, Giulio Galati e Fabrizio Megna alle chitarre, Francesco Sirchia al basso, e Giovanni Pinto alla batteria.

Si ricorda l’utilizzo della mascherina, obbligatoria, e del mantenimento della distanza interpersonale di almeno un metro, così come avvenuto nelle precedenti serate quando i cittadini hanno raccolto l’appello ad una fruizione composta, mantenendo per tutta la durata del concerto la mascherina e un comportamento composto e rispettoso.

I prossimi appuntamenti della rassegna musicale nel fine settimana saranno: Lidia Schillaci sabato 29 e Un gran film-Tribute a Vasco Rossi domenica 30.
Gli spettacoli, gratuiti, si terranno tutti nel palco allestito presso la Piazza Guglielmo II, mentre la sola Orchestra Sinfonica Siciliana, che chiuderà la kermesse domenica 13 settembre, si esibirà all’interno del Chiostro.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.