Monreale si fa bella, dopo il Carmine altri due milioni di euro per il restyling del quartiere Ciambra

Diversi interventi, dagli impianti idrici a quelli fognari, dalla pavimentazione all’illuminazione

0

MONREALE – Dopo il giro d’Italia arrivano altre belle notizie per Monreale. Un altro quartiere storico della città tornerà ai suoi antichi fasti grazie ad un finanziamento da quasi 2 milioni di euro. Dagli impianti idrici a quelli fognari, dalla pavimentazione all’illuminazione, un restyling necessario per una delle zone più antiche del paese: il quartiere Ciambra.
Il governo regionale ha varato la delibera per l’intervento di restauro. Non è il primo: già un intervento analogo è stato previsto per il quartiere del

Monreale (Pa) – Due Milioni per il restyling del quartiere Ciambra

La Ciambra è il quartiere più antico di Monreale e il finanziamento consentirà di recuperare questa parte importantissima, non solo per il rilancio turistico e culturale della cittadina ma anche per i monrealesi stessi che potranno finalmente godere di spazi riqualificati. Il quartiere infatti cambierà volto, e i lavori si integreranno con quelli già realizzati nel complesso monumentale Guglielmo II e nelle piazze. 

“Un quartiere storico che nasconde un fascino particolare – spiega il Sindaco Alberto Arcidiacono nel video gentilmente concesso da TRM -. Attraverso questo finanziamento riusciremo a ridisegnarlo nel migliore dei modi e costituirà un grande momento di rilancio per la nostra città”.

Il decoro urbano diventa così occasione di sviluppo e di valorizzazione del tessuto cittadino che gravita intorno al duomo. Una svolta nell’economia monrealese che deriva da un completo coinvolgimento del territorio e dei quartieri storici. 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.