Monreale, emergenza cimiteriale: il comune chiede l’aiuto alle società di mutuo soccorso

Utilizzo gratuito dei loculi cimiteriali delle società per due anni per sopperire alla carenza di quelli comunali, ecco la proposta dell’amministrazione Arcidiacono

0

MONREALE – Un protocollo d’intesa che preveda l’uso gratuito dei loculi cimiteriali di pertinenza delle società e delle associazioni di mutuo soccorso già presenti all’interno del cimitero monumentale di Monreale.

È questa la linea che la giunta monrealese ha deciso di perseguire per sopperire all’emergenza cimiteriale che vede, ormai da anni, decine e decine di salme in attesa di una sepoltura accatastate nel deposito del cimitero. Un’attesa che si aggira intorno ai due anni, data la mancanza di loculi cimiteriali.

Per sopperire a questa forte criticità, e per cercare di rispettare le norme igienico-sanitarie, ma anche per dare decoro all’interno del cimitero monumentale, l’amministrazione sta valutando di stipulare degli accordi con le società di mutuo soccorso al fine di ottenerne la disponibilità ad ospitare temporaneamente, e per non più di due anni, le salme che successivamente dovranno essere tumulate in loculi comunali.

L’amministrazione, che è tenuta a garantire la tumulazione delle salme, proporrà quindi un protocollo d’intesa con le società e le associazioni che si renderanno disponibili.

Secondo i calcoli degli uffici comunali, le società e le associazioni di mutuo soccorso avrebbero in effetti la disponibilità di un numero di loculi cimiteriali liberi sufficiente a supplire alla carenza cronica di quelli comunali.

A fronte della concessione gratuita dei loculi, il comune si impegnerà a provvedere a proprie spese, dopo l’utilizzo, al ripristino dello stato dei luoghi e allo smaltimento dei materiali di sfabbricidio. Ed inoltre l’ente provvederà, durante tutto il periodo di occupazione, alla pulizia e alla manutenzione ordinaria dei loculi dati in prestito.

Nel caso in cui dopo i 2 anni i loculi non verranno liberati dal comune, questo si impegna, in base al protocollo d’intesa, a riconoscere alla società ospitante un’indennità di occupazione pari a 10 € mensili per ogni loculo occupato.

Decine di salme a deposito al Cimitero di Monreale, un cittadino: “Vergogna”

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.