Ha un arresto cardiaco e sviene, uomo salvato al centro commerciale

I fatti si sono verificati al Conca D'Oro di Palermo. Un uomo di 81 anni è stato aiutato da due operatori all'interno della struttura

0

PALERMO – E’ successo ieri pomeriggio al centro commerciale Conca d’Oro, dove un uomo di 81 anni ha avuto un arresto cardiaco accasciandosi per terra. L’uomo, che in quegli istanti non respirava, è stato aiutato e salvato da due operatori della struttura.

“Quasi 40 minuti di massaggio cardiaco, alternato a due scosse lanciate dal defibrillatore. Non ci ho pensato un attimo: ero deciso a salvare quella vita. Non volevo fermarmi – continua – fino a quando il battito e il respiro non fossero tornati e, fortunatamente, ci sono riuscito”. Racconta Nicola Adamo, operatore anticendio e di primo soccorso della Ksm in servizio presso il centro commerciale Conca D’Oro.

Anche il direttore del centro commerciale, Antonio Biagianti, si è espresso in merito alla vicenda affermando di “essere orgogliosi dell’alta professionalità dimostrata sia da Adamo che Tarantino. La competenza unita alla passione – afferma – sono per noi un vanto e ne andiamo fieri ogni giorno”.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.