Rischio piogge e temporali a Palermo, la Polizia Municipale: “Evitate i sottopassaggi di viale Regione”

Oggi non vi è alcuna allerta da parte della Protezione Civile, ma il Comune ha "attivato le medesime procedure previste per l'allerta arancione"

0

PALERMO – In città questa mattina è tornato a piovere ed è cresciuta l’allerta, dopo il nubifragio del 15 luglio scorso quando molti automobilisti rimasero bloccati nei sottopassaggi di viale regione siciliana. Il Comune di Palermo questa mattina ha attivato le stesse procedure previste per l’allerta arancione.

Proprio Palazzo delle Aquile fa sapere che “nonostante non ci fosse l’allerta da parte della Protezione Civile Regionale la struttura comunale ha attivato le medesime procedure previste per l’allerta arancione. Amap e Rap hanno provveduto al controllo nei punti di “priorità 1″ ed è in corso il monitoraggio dinamico della Polizia Municipale, Amap e Amg”.

Attraverso il profilo ufficiale di Twitter, la Polizia Municipale invita i cittadini a non percorrere i sottopassi di viale Regione in caso di pioggia e di prestare attenzione lungo la Favorita per la presenza di fango sulla carreggiata. Anche la zona di via Partanna Mondello, via Castelforte e strade limitrofe risultano pericolose a causa dei numerosi tombini scoperchiati.

 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.