Workshop, “Oltre la polarizzazione per favorire l’integrazione sociale: comprensione e intervento”

Palermo, 15 marzo 2019 – Organizzato dalle associazioni “Maria Sanfilippo” e “Altra Psicologia”, l‘incontro si svolgerà a Palermo il 30 Marzo in via Perpignano 11/F dalle 8,30 alle 14,30. L’evento nasce a fronte della polarizzazione politica e della necessità di intervenire tecnicamente nei contesti dell’accoglienza ed è rivolto a educatori, psicologi e sociologi. Il workshop si propone di avviare una discussione partecipata sul tema dell’integrazione. L’incontro è gratuito, occorre prenotarsi al link

“Il problema di integrarsi socialmente- dichiara Angelo Scuzzarella – è un problema che ha ognuno di noi. Ogni volta che pensiamo a come faccio ad abitare questa società abbiamo un problema di integrazione sociale. Chi non si integra non avrà una buona qualità della vita. Chi non si integra, per responsabilità personali o per responsabilità sociali, ha solo 3 opzioni: vivere ai margini, andarsene o nella peggiore delle ipotesi morire. Vogliono farci credere che è un problema che interessa solo gli immigrati. Niente di più falso. L’attuale polarizzazione politica non fa altro che ostacolare questo processo. Sia la compassionevole accettazione incondizionata, sia il rifiuto ed il disprezzo producono esclusione sociale. Con questo workshop stiamo tentando di non fare morale ma di trasmettere competenze concrete a tutti gli operatori che per lavoro devono facilitare l’ingresso in società dei nuovi concittadini. Se volessi esagerare, direi che anche i futuri navigator avranno la stessa responsabilità, di orientare il pensiero ed il comportamento verso nuovi risultati per reintegrarsi socialmente”.

 

 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.