Università di Palermo. Scatta lo scorrimento delle graduatorie: 1.026 posti liberi

0

Palermo, 23 settembre 2016 – Dopo la lunga tornata di test d’accesso ai corsi di laurea, che ha visto migliaia di aspiranti matricole impegnate tra il primo e il 13 di settembre, adesso è corsa all’accaparramento di uno dei posti a disposizione tra i banchi dell’ ateneo.

 E così, stando ai numeri diffusi dal rettore Fabrizio Micari e dal suo staff, alla scadenza del primo termine di immatricolazioni fissato allo scorso venerdì 16, su 2.917 posti messi a bando, ne sono rimasti liberi 1.026: ciò significa che, con il primo scorrimento di graduatorie in programma fino a domani, altrettanti giovani avranno la possibilità di immatricolarsi in uno dei corsi di laurea con posti ancora vacanti.

Numeri, questi, però, che non tengono in considerazione i risultati dei test gestiti a livello nazionale come nel caso di Medicina ed Architettura – né di Ingegneria ed Economia che hanno procedure diverse né di Scienze della formazione primaria, il cui test è in programma ad ottobre e per le cui iscrizioni c’è tempo fino a giorno 28.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.