Buoni libri di testo 2015 -2016 per Monreale, Bisacquino, Camporeale, Piana degli albanesi, San Giuseppe Jato e Santa Cristina Gela

0

Arriva il rimborso delle spese per l’istruzione sostenute dalle famiglie per la fornitura, gratuita o semigratuita, dei libri di testo per l’anno scolastico 2015-2016.

I beneficiari dell’intervento sono gli alunni che frequentano le scuole di primo e secondo grado il cui reddito familiare, relativamente all’anno 2014, sia risultato pari o inferiore ad un Isee (in corso di validità alla data di presentazione della domanda) di euro 10.632,94.

Il tempo ultimo per presentare le domande è il 16 aprile, devono essere presentate esclusivamente presso l’istituzione scolastica frequentata.

La richiesta di contributo, formulata utilizzando lo schema di domanda pubblicato sul sito istituzionale del Comune di appartenenza e sul sito dei vari istituti scolastici, dovrà essere corredata di fotocopia del documento di riconoscimento del soggetto richiedente il beneficio (padre, madre o tutore) in corso di validità e codice fiscale del soggetto richiedente.

Gli istituti scolastici, utilizzando l’apposito foglio in formato Excel trasmesso dall’amministrazione comunale, provvederanno entro e non oltre il 30 maggio 2016 ad inoltrare al Servizio Pubblica Istruzione del Comune un elenco nominativo alfabetico degli alunni aventi diritto, distinti per classe.
Sarà cura infine dell’amministrazione comunale trasmettere la documentazione agli uffici regionali del dipartimento dell’Istruzione e della Formazione Professionale che, sulla base del numero degli alunni, accrediterà le somme in favore del Comune che a sua volta provvederà ad erogare il contributo agli aventi diritto.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.