Segnala a Zazoom - Blog Directory

Casette dell’acqua vittime di atti vandalici, questa mattina tornate in funzione

Al vaglio della polizia municipale le immagini di Videosorveglianza per individuare i responsabili dei gesti vandalici

Sono tornate in funzione le casette dell’acqua, grazie agli interventi dei tecnici, dopo i due presunti atti vandalici. 

Nei giorni scorsi alcuni cittadini si sono ritrovati ad inserire le monete per riempire le bottiglie, con la spiacevole sorpresa di non vedere uscire neanche una goccia d’acqua dal rubinetto.

Da questa mattina, alle ore 9.00, sono tornate operative tutte le casette dell’acqua del territorio comunale.

Intanto, sono al vaglio della polizia municipale le immagini di Videosorveglianza al fine di individuare i responsabili di questi gravi gesti che provocano come sempre disservizi alla collettività. 

Questi impianti, inaugurati qualche mese fa dall’amministrazione comunale hanno l’obiettivo di ridurre i consumi di plastica, evitando l’eccessiva produzione di rifiuti, fornendo a cittadini e studenti acqua fresca, naturale e frizzante.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.