Segnala a Zazoom - Blog Directory

Rifiuti, rifiuti, rifiuti, Aquino deturpata, nessuna telecamera prevista, amministrazione senza soluzioni

Ieri bonificate (inutilmente) la piazzetta di Aquino e via Santa Liberata, questa mattina rispuntano televisori, sedie, sacchetti

MONREALE – Rifiuti, rifiuti e ancora rifiuti. Non si riesce a trovare una soluzione allo stato di degrado cui è sottoposta la frazione di Aquino, vittima dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti.

Periodicamente abbiamo trattato la questione, a testimonianza che, ancora, non si è trovato il modo per stanare o per educare gli incivili che giornalmente deturpano via Santa Liberata, la piazzetta di Aquino o le strade limitrofe, trasformate periodicamente in discariche.

E possiamo affermare che l’intervento di pulizia e bonifica della ditta Ecolandia risulta perfettamente inutile. Ieri pomeriggio la piazzetta e via Santa Liberata sono state interessate da un intervento radicale di pulizia. Prelevati diversi quintali di rifiuti indifferenziati. Lavoro risultato inutile. Questa mattina i primi televisori, sedie e sacchetti ripieni di ogni genere di rifiuti si sono ripresentati. Puntualmente. Ma era già tutto previsto.

Sono gli stessi operatori a manifestare molto sconforto, vedendo il loro lavoro totalmente vanificato.

Non sono serviti i blitz della Polizia Municipale a disincentivare i conferimenti abusivi di rifiuti. Vana anche la speranza di potere individuare gli incivili attraverso l’occhio elettronico delle telecamere. Ad Aquino, al momento, non è prevista la collocazione di nessuna telecamera che potrebbe fare da deterrente. A darcene conferma è l’assessore con delega ai rifiuti, il dott. Pietro Siragusa, da agosto in carica. 

La verità è che al momento l’amministrazione non ha nessuna soluzione per combattere l’inciviltà dei cittadini, certamente una minoranza, che però con il loro gesto sono in grado di deturpare un territorio.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.