Segnala a Zazoom - Blog Directory

Michele Tusa entra in consiglio comunale, domani pomeriggio l’insediamento ufficiale

Con Michele Tusa cresce il peso in aula di "La Nostra Terra", a lasciare il seggio sarà Mario Micalizzi

MONREALE – Michele Tusa entra in consiglio comunale. A distanza di 3 anni dalle consultazioni elettorali, la sentenza della Consulta ha stabilito quale sarebbe dovuta essere la corretta ripartizione dei seggi in aula. 15 alla maggioranza e 9 all’opposizione, così da garantire quel 60% dei seggi stabilito dalla norma.

L’ufficio elettorale di Monreale aveva invece interpretato diversamente la norma, assegnando 14 seggi alla maggioranza che sosteneva Alberto Arcidiacono, lasciando, appunto, fuori Michele Tusa, primo dei non eletti in “La Nostra Terra”.

Come spieghiamo in un dettagliato articolo, Tusa non si era dato per vinto. Aveva presentato ricorso al TAR, che non gli aveva dato ragione. Successivamente, un ricorso presentato da un candidato consigliere del comune di Gela porterà la Corte Costituzionale ad una sentenza che ribalterà la pronuncia del TAR. 

Monreale, Consiglio comunale, entra Tusa, esce Micalizzi

Domani, a distanza di 3 anni dalle consultazioni elettorali, Tusa entrerà di diritto in consiglio comunale. A lasciare il seggio sarà Mario Micalizzi, che era entrato in consiglio come primo dei non eletti nella lista “Alternanza Civica”, dopo la decadenza di Gery Valerio.

Michele Tusa è residente a Villaciambra, e a ottobre del 2020 era stato nominato dal sindaco Arcidiacono consulente, con il compito di creare una maggiore sinergia con le periferie e nello specifico con la frazione di Villaciambra. Tusa è stato Consigliere di Circoscrizione dal 1998 al 2009 e dal 2010 al 2012 Consigliere presso l’acquedotto Consortile del Biviere.

Michele Tusa nuovo consulente del sindaco Arcidiacono

 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.