San Cipirello, la ex Consortile 33 impraticabile: gli agricoltori subiscono gravi perdite

Gli operatori commerciali si rifiutano di percorrere questo asse viario. Caputo: "Ristabilire le condizioni di viabilità"

SAN CIPIRELLO – La Ex Consortile 33 di Contrada Raitano si presenta in pessime condizioni di viabilità a causa del manto stradale fortemente danneggiato e dissestato. Nei giorni scorsi alcuni imprenditori agricoli e titolari di cantine di produzione di vino avevano segnalato l’enorme difficoltà di accesso alle loro aziende a causa della impraticabilità dell’asse stradale fortemente dissestato a causa della mancanza di interventi di manutenzione da parte dell’ex Provincia.

Questo ha portato gravi perdite ai campi agricoli adiacenti poiché gli operatori commerciali si rifiutano di recarsi nelle aziende a causa delle carenti condizioni del manto stradale.

Questa mattina Mario Caputo deputato regionale di Forza Italia e Salvino Caputo, responsabile per Forza Italia del Dipartimento siciliano per le attività produttive hanno incontrato una delegazione di operatori agricoli le cui attività sono collegate con la Sp 33 comunemente intesa come ex Consortile.

“Abbiamo voluto verificare di persona – spiegano Mario e Salvino Caputo – le condizioni di tenuta del manto stradale ascoltando anche le lamentele di agricoltori e imprenditori fortemente penalizzati per le proibitive condizioni della viabilità. Prima la siccità, poi le pioggia e le nevicate che hanno compromesso le attività produttive e adesso anche la viabilità contribuisce a rendere più precaria l’esercizio di produzione agricola”.

“Servono interventi immediati – continuano – e chiederemo immediatamente ai tecnici della ex provincia di ristabilire le condizioni accessibili per la viabilità e al Presidente dell’ Ente di Sviluppo Agricolo di inviare mezzi ed uomini per la pulitura dei bordi stradali e per la regimentazione delle acque”.

“Bisogna intervenire a sostegno di un settore produttivo importante per il territorio – concludono – come l’agricoltura e le imprese legate ai vini di qualità. “Al sopralluogo ha partecipato anche l’avv. Romina Lupo dirigente locale di Forza Italia. Nei prossimi giorni Mario Caputo, insieme ai funzionari competenti, effettuerà un nuovo sopralluogo.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.