Segnala a Zazoom - Blog Directory

Al via la seconda tappa della Targa Florio, oggi sulle Madonie: domani a Monreale

Domani i bolidi transiteranno per le vie di Monreale

Al via la seconda giornata della Targa Florio. Saranno le Madonie il teatro della seconda tappa dell’evento organizzato dall’AC Palermo in collaborazione con l’Automobile Club d’Italia ed ACI Storico, quarta e conclusiva prova del Campionato Italiano Grandi Eventi.

Questa mattina alle 9.30 i concorrenti del Ferrari Tribute to Targa Florio e della Targa Florio Classica 2021 hanno lasciato nell’ordine l’Università di Palermo intorno alle 9.30 per dirigersi verso Floriopoli, le famose tribune sede anche dei box della versione velocità della Targa Florio.

La competizione proseguirà verso Cerda e poi alla volta di Caltavuturo e sempre nel centro delle Madonie verso Polizzi Generosa, per prendere la strada che scende verso bivio Firrionello, nei pressi di Scillato e da lì direzione Collesano. Da uno dei luoghi simbolo della gara, si scende alla volta di Campofelice di Roccella, altro centro vitale della corsa. Al Grand Palladium Sicilia Resort & SPA la pausa di metà giornata.

Si torna a Termini Imerese nel pomeriggio, con sosta dinnanzi il Grand Hotel delle Terme, punto di riferimento della gara fino al 1965. Seguirà il passaggio sulla “Serpentina” che conduce fino al belvedere della città. Il rientro a Palermo è previsto per le 16.30, quando vi sarà il traguardo della Targa Folrio Classica 2021.

La terza tappa di domani, domenica 17 ottobre sarà il “Trofeo Città di Monreale”, durante la quale è prevista la visita al famoso Duomo, anch’esso patrimonio UNESCO come molte delle bellezze palermitane.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.