Pioggia violenta su Palermo: strade come fiumi e automobilisti bloccati

Disagi da via Villagrazia al centro. Allagamenti anche a Mondello

Nuova bomba d’acqua su Palermo. Come previsto l’intensa pioggia si è abbattuta sulla città e in provincia provocando diversi disagi. Tantissime le richieste di aiuto ai vigili del fuoco. In particolare si sono verificati allagamenti in via Villagrazia, via Castelforte, via Ugo La Malfa, viale Regione Siciliana e non solo.

Coinvolto anche il centro di Palermo: allagata piazza Virgilio, via Ernesto Basile vicino l’università, via Imera, alcune strade della Zisa, e in alcuni tratti dell’autostrada A29. Strade invase dall’acqua anche a Mondello. I vigili del fuoco sono anche intervenuti in via Messina Marine a causa di un camion rimasto incastrato nell’entrata fognaria sulla sede stradale.

Foto (Facebook)

 

Sono diversi gli automobilisti che sono rimasti bloccati all’interno delle proprie automobili. A Piazza Indipendenza, come si può notare da questa immagine un enorme fiume d’acqua ha costretto le automobili a rallentare.

 

Nelle prossime ore la Protezione Civile Regionale ha diramato per la giornata di giovedì 14 ottobre un avviso di allerta per rischio idrogeologico e idraulico che, per la città di Palermo, prevede una condizione di Attenzione. Viene segnalato il perdurare di condizioni meteorologiche avverse con precipitazioni a a carattere di rovescio o temporale, di forte intensità, possibili grandinate e raffiche di vento forte e di burrasca.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.