Monreale, nasconde una katana nella propria vettura: denunciato un 35enne

Un 27enne agli arresti domiciliari per un altro reato

Aveva nascosto all’interno della propria vettura una katana da oltre un metro. L’arma è stata rinvenuta dai carabinieri durante un servizio di controllo del territorio e l’uomo, un 35enne, dopo che è stato scoperto è stato sottoposto a controllo da parte dei militari della Compagnia di Monreale ed è stato denunciato. La Stazione di Monreale ha inoltre, eseguito un’ordinanza di applicazione degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico, emessa dalla Corte d’Appello di Palermo, nei confronti di un 27enne a causa di un reato non specificato.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.