Violento nubifragio nella notte a Palermo, strade allagate e sottopassi chiusi

Diversi gli automobilisti intrappolati. Intervenuti i vigili del fuoco

0

Un violento nubifragio si è abbattuto durante la notte su Palermo. In tre ore i vigili del fuoco, a partire dalle ore 4, hanno eseguito 27 interventi per soccorrere gli automobilisti rimasti intrappolati in strade e sottopassi della città. Sono stati chiusi per precauzione i sottopassi di viale regione siciliana.

Gli interventi del vigili del fuoco sono stati effettuati nelle zone di piazza Indipendenza, via Imera, via Re Ruggero e via Messina Marine davanti l’ospedale Buccheri La Ferla. Sabato la protezione civile regionale aveva diramato un bollettino di allerta arancione in tutta la Sicilia settentrionale per rischio idrogeologico, temporali e attività elettrica. In alcuni punti è dovuta intervenire la squadra di sommozzatori per liberare gli automobilisti intrappolati. Questa mattina i vigili del fuoco sono impegnati a verificare appartamenti e abitazioni dove la pioggia ha provocato infiltrazioni d’acqua e la presenza di crepe.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.