+ E’ UFFICIALE + Sicilia in zona bianca da lunedì, abolito il coprifuoco

A dirlo è il presidente della Regione Musumeci. Ecco cosa cambierà con il passaggio nella nuova fascia

0

Da lunedì 21 giugno, la Sicilia passerà in zona bianca. In questo caso rimarrà l’obbligo di distanziamento e mascherina anche nei cinema, teatri e centri sociali e culturali. Ai concerti invece, sarà vietato ballare.

A darne l’annuncio è il governatore, Musumeci, definendolo come “obiettivo raggiunto. Questo però non deve farci dimenticare che, ancora, in Sicilia sopravvivono alcuni focolai che ci hanno costretto a dover dichiarare quattro “zone rosse” – sottolinea il governatore -. Che sia, quindi, un’estate nella massima prudenza, pensando al #vaccino per chi non lo ha ancora fatto”.

I ristoranti saranno meno vincolati dalle regole anti-covid. Non ci sarà alcun limite per i commensali se all’aperto mentre se al chiuso dovranno essere al massimo sei persone. I locali pubblici potranno aprire e chiudere in qualsiasi momento. La vendita con asporto di cibi e bevande è consentita senza limiti. Il coprifuoco in zona bianca verrà abolito definitivamente e questo vuol dire che non è necessario rientrare in casa propria ad un orario stabilito.

 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.