Carmine, ambulanza in difficoltà per la presenza dei rifiuti

Il mezzo, con malato a bordo, costretto a manovre per svincolarsi dai rifiuti

0

MONREALE – La presenza di cumuli di rifiuti alla fine di via Belvedere, nel quartiere del Carmine, è divenuta ormai cronica. Sono troppi, come più volte denunciato dalla ditta che ne cura il servizio di raccolta, la “Ecolandia”, i rifiuti indifferenziati che vengono conferiti (o meglio abbandonati) anche in giorni non previsti. Un malcostume che causa, come in altre zone del paese, l’accumularsi di sacchetti che verranno smaltiti solamente il venerdì, quando gli operatori raccolgono anche il secco.

Questa mattina i rifiuti hanno rallentato il servizio di un’autoambulanza giunta in soccorso per un residente del quartiere. Alle ore 12,00 il mezzo è rimasto bloccato dal solito cumulo di rifiuti, tanto che un operatore del 118 è dovuto uscire per aiutare l’autista nelle manovre.

Solo dopo diversi minuti, costretta a salire sui rifiuti, l’autoambulanza, con il malato a bordo, è riuscita a svincolarsi dai rifiuti e a riprendere la strada per l‘ospedale.

Uno spettacolo indecoroso, ma soprattutto pericoloso, che è costato diversi minuti di ritardo al mezzo giunto al Carmine per prestare soccorso ad un suo residente.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.