120.000 € per il nuovo look di Villa Savoia: indetta la gara

Entro aprile l’affidamento per il rifacimento dei prospetti e delle vetrate storiche

0

Villa Savoia, edificio di stile liberty, di proprietà del Comune di Monreale, presto tornerà al suo originale splendore. L’assessore ai Servizi a Rete Geppino Pupella, stamane ha già avviato tutte le procedure attraverso gli uffici tecnici comunali per indire la gara per la riqualificazione dell’immobile.

I lavori per un importo di 120.000 euro interessano il rifacimento dei prospetti e delle vetrate storiche. “Gli interventi – dichiara il sindaco Alberto Arcidiacono – serviranno a preservare gli elementi originali della struttura, limitando i lavori a tutto ciò che riguarda il ripristino del suo funzionamento per poterlo riutilizzare al più presto”. 

Come evidenziato dall’assessore Pupella, i lavori, nel rispetto dei tempi tecnici e di legge, potrebbero essere affidati alla ditta vincitrice entro il mese di aprile. 

“L’obiettivo principale – conclude l’assessore Pupella – a cui l’amministrazione tende è quello di recuperare al più presto l’aspetto funzionale dell’edificio puntando alle radici storiche del sito”.

La struttura dovrebbe ospitare il “Visitor Center”, l’ufficio che dovrebbe rilanciare la promozione delle attività inerenti il Sito UNESCO.

LEGGI ANCHE:

Villa Savoia ospiterà il Visitor Center Unesco, l’amministrazione a caccia di fondi

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.